Food

Taranto 1976

Rivista diretta e redatta da Zenlo, Cor, Aryes.

Design, impaginazione e illustrazioni di Aryes.

Graficamente molto curata, che si colloca nell'area psichedelica, della musica rock e della poesia sperimentale.

Numero 0 (7 marzo 1976); pp. 12.
Articoli: Cor, "Viaggio nel feudo", Zenlo, "Da dove vengo. Fantapuzzle musicale" (composizione poetica con parole dattiloscritte inserite nel rigo musicale). Una intervista a Keith Tippett, e il testo "Pop indiscrezioni... e altre realtÓ" a cura di Napo Kamassa; Joe il Magro, "Da Brindisi a Kabul".
Il pdf di questo numero Ŕ scaricabile da qui

Numero 1 (14 marzo 1976): pp. 20.
Articoli: Napo Kamassa, "Small Faces" e "Ritratti di eroine: Rosa Luxemburg"; Cor, "Viaggio nel feudo"; Zenlo, "Da dove vengo. Fanta puzzle musicale"; Cor, "Uno dei problemi pi¨ scottanti del reame. La liberazione della donna"; Bob Dylan, "Visions of Johanna. Dedicata a Nico", testo in inglese e traduzione italiana; George Yark, "Senza titolo", poesia; Cor, "Lettera aperta".